Fornitori-energia.it:informazioni utili su Enel energia a Ferrara

Home > Ferrara

PER ATTIVARE LE TUE UTENZE DI GAS E LUCE CON PAPERNEST

Chiamaci al
02 82 95 64 04

(chiamata gratuita) annuncio: papernest non è partner di enel

Informazioni Utili sulla provincia di Ferrara

Informazioni Utili sulla Provincia di Ferrara

 

Data d’Istituzione  01/02/1905
Superficie 2 635,12 (km2)
Popolazione 345 691 abitanti
Numero di Comuni 21
Prefisso Provincia 44

Come contattare Enel energia nella provincia di Ferrara

Ferrara è una provincia di 345 691, che si estende per 2 635,12 km2 con un numero di comuni pari a 21 

Se abiti a Ferrara e hai bisogno di informazioni sulla tua bolletta, richiedere assistenza o stipulare un nuovo contratto potrai affidarti a diverse modalità di comunicazione con Enel Energia. 

Poi raggiungere telefonicamente Enel chiamando i seguenti numeri:

  • 800 900 860 per parlare con un operatore Enel Energia
  • 800 900 837 per usufruire del Servizio di Autolettura
  • +39 0664511012 se vuoi chiamare Enel energia dall’estero

Oppure, tramite il sito web di Enel Energia:

  • Accedi al portale MyEnel per usufruire del servizio semplice e rapido “fai da te”
  • Dall’App di Enel Energia

Attivare il tuo nuovo contratto ENEL nella provincia di Ferrara

Ecco di seguito una guida su tutti i contratti che puoi sottoscrivere relative alle tue utenze luce e gas, nella provincia di Ferrara.

 

Per attivare per la prima volta gas e luce nella tua abitazione a Ferrara, dovrai effettuare l’allaccio delle utenze.

Se invece ti sei trasferito in una nuova abitazione e devi cambiare nome sui contratti di luce e gas, allora dovrai effettuare la voltura. Se una volta trasferito nell’abitazione in provincia di Ferrara noti che le utenze di luce e gas sono disattivate, allora dovrai richiedere il subentro al fine di cambiare nome sul contratto e farti riallacciare le utenze.

Se stai lasciando la tua abitazione nella provincia di Ferrara, allora dovrai richiedere la chiusura dei contratti delle utenze.

 

Di seguito una lista dei documenti necessari per svolgere queste operazioni:

 

  Carta di identità e codice fiscale della persona a cui è intestato (o sarà intestato) il contratto di luce e gas, insieme ai contatti quale telefono e-mail

  Documento che specifica l’indirizzo dell’abitazione, e se essa è oppure no residenza

  Il codice a 9 cifre che identifica il cliente, ovvero il numero cliente

  Il codice PDR in caso di contratto di gas e il codice POD per la luce

  La potenza in kw impiegata del tuo contatore

  IBAN per gli addebiti delle bollette direttamente sul conto corrente

  Opzionale per l’allaccio: una bolletta, al fine di analizzare al meglio le esigenze del cliente

  Opzionale per il subentro: l’ultima autolettura del contatore.

 

Per avere informazioni per quanto riguarda tempistiche, prezzi o contatti utili, vai alla giuda di ENEL nella tua città!

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *