Fornitori-energia.it:informazioni utili su Enel energia a Rieti

Home > Rieti

PER ATTIVARE LE TUE UTENZE DI GAS E LUCE CON PAPERNEST

Chiamaci al
02 82 95 64 04

(chiamata gratuita) annuncio: papernest non è partner di enel

Informazioni Utili sulla provincia di Rieti

PER ATTIVARE LE TUE UTENZE DI GAS E LUCE CON PAPERNEST

Chiamaci al

02 82 95 64 04

(chiamata gratuita) annuncio: papernest non è partner di enelEsiste una sola sede di Enel Energia in Italia, ed è situata a Roma, nella capitale. L’indirizzo è Viale Regina Margherita 125, Roma, CAP 001980. Allo stesso indirizzo si trova anche la sede del Servizio Elettrico Nazionale, per tutti i clienti nel mercato tutelato.

 

Se risiedi nella provincia di Rieti, ecco alcune informazioni utili: Rieti ha 155 503 di abitanti, e una densità di popolazione di 155 503, distribuita su una superficie pari a 2 750,52 (km2).

Per recarti in un Punto Enel nella provincia di Rieti, puoi recarti in uno degli uffici dei 73 comuni. Inoltre, per maggiori info, potrai consultare la giuda di Enel nel tuo comune di residenza, per tutte le notizie relative agli uffici e ai contatti utili.

 

Attivazione e disdetta ENEL luce nella provincia di Rieti: tutte le informazioni

Come fanno gli abitanti della provincia di Rieti ad attivare e disdire il proprio contratto della luce? Di seguito, vi mostreremo i vari casi.

 

Per attivazione luce e gas in una nuova abitazione nella provincia di Rieti, bisogna saper bene cosa chiedere, se nuova attivazione, voltura, subentro o allaccio. Dipende dai casi. 

 

Caso numero 1: il contatore non è presente

In questo caso, si provvederà con un allacciamento. Per richiederlo, bisogna inviare il proprio indirizzo dove si intende attivare la fornitura, i propri dati anagrafici, e la potenza richiesta. Il fornitore successivamente si metterà in contatto con il distributore della provincia di Rieti per mandare un tecnico ad installare il contatore. 

 

Caso numero 2: il contatore è presente ma non è attivo

In tal caso, si richiedera` un subentro od una nuova attivazione. In entrambi i casi, bisogna inviare al proprio fornitore i seguenti dati: i propri dati anagrafici, il codice POD del contatore per attivazione luce e/o il codice PDR del contatore per attivazione gas, l’indirizzo della fornitura.

 

Caso numero 3: il contatore è presente ed è attivo

In quest’ultimo caso, si procede con la richiesta di voltura. Per la voltura, dovrai mandare al fornitore di zona i tuoi dati anagrafici, i dati del vecchio intestatario e nel caso del gas, il codice PDR presente nel contatore e l’ultima lettura del contatore. 

 

Per disdetta del proprio contratto di luce e/o gas, si può procedere tramite diversi canali, in base alla propria preferenza. 

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *